Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente

Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso. Per saperne di piu'

Approvo

NOTA STAMPA 84/16

QUALIANO, DA VENERDI' CAMPO ESTIVO ALLA “DON BOSCO-VERDI”

Grazie ad un progetto condiviso, la scuola resta aperta ed accoglie i giovani di pomeriggio, impegnandoli in una serie di attività laboratoriali e ricreative, con tutor e personale docente 

Musica, canto, attività sportive, tornei di squadra, street art,  laboratori linguistico-espressivi, promozione dell’inserimento del cinema e del teatro a scuola, ma anche un supporto ed un aiuto nel recupero delle competenze in particolare per l’italiano e la matematica. Questo ed altro, questa estate si farà all’Istituto Comprensivo “Don Bosco-Verdi”, che resterà aperto nel  pomeriggio dei giorni di vacanza a partire dal 15 Luglio e sino a Settembre per il progetto “FeliceMente a scuola”.

Gradito partner in questa iniziativa è il Comune di Qualiano, sempre pronto a sostenere la nostra scuola, adoperandosi per quanto necessario. – afferma il dirigente scolastico, Gaetano De Rosa- Tutto ciò, a sostegno delle famiglie, ma soprattutto dei nostri alunni, che rappresentano il  futuro di questo Paese. Un futuro che ci auguriamo di costruire nel migliore dei modi, insieme a tutto il territorio!”

Alle attività incluse nel programma concorreranno il team dei docenti l’IC “Don Bosco-Verdi”, ma anche degli  esperti nel campo come i componenti dell’associazione “Maestri di strada ONLUS”, che metteranno a disposizione dei ragazzi di Qualiano artisti, musicisti, attori, esperti in didattiche integrative e innovative.

E’ una concreta occasione, per fornire ai nostri ragazzi un’alternativa alla dispersione scolastica, alleviando anche le difficoltà dei genitori che lavorano e che non sanno a chi affidare i propri figli una volta finite le lezioni.- ricorda Valentina Biancaccio, assessore alla P.I.- E’, inoltre, una opportunità, per i  nostri giovani di avvicinarsi al campo delle arti e dello sport e sicuramente guardare alla scuola, la loro  scuola, in modo diverso.”

E’ bene ricordare che tutta l’iniziativa è completamente gratuita, basterà recarsi presso il Plesso “G. Verdi” in via Silvio  Pellico e fare l’iscrizione. Ci saranno i collaboratori scolastici ed i tutor del Campus, pronti ad offrire supporto ed  informazioni sulle attività che verranno svolte.

L’istruzione costituisce una risposta importante ed essenziale, per garantire un futuro alle nuove generazioni. Tutte le istituzioni hanno il dovere di collaborare tra loro perché il fine è troppo importante: fornire ai nostri giovani gli strumenti per divenire cittadini responsabili. Siamo lieti di sostenere queste iniziative e le nostre scuole ci troveranno sempre al loro fianco”, chiosa il sindaco Ludovico De Luca.

13697156_10208580604906795_4196168570716446755_n.jpg

Pin It